Instagram

Seguici!

Telefono: 0573 291 45

WhatsApp: 371 302 27 18

info@ilpapyrus.com

Seguici:

Le regole di Facebook

Le regole di Facebook

 LE REGOLE DI FACEBOOK
(per quelli che continuano a pubblicare inutili declamazioni di diritti nei loro profili)

Il nostro studio si occupa anche di marketing attraverso Facebook e quindi, per motivi professionali, conosciamo a fondo questa piattaforma. In questi giorni è un fiorire di dichiarazioni di persone che “non danno il consenso a Facebook di utilizzare le proprie informazioni”, “non cedono il diritto sulle proprie fotografie”, e cose di questo tipo, appellandosi a chissĂ  quale normativa, su suggerimenti di fantomatici avvocati.
Vorremmo dare una notizia: queste dichiarazioni SERVONO A NULLA, ma proprio nulla di nulla. Quando ci si iscrive a Facebook si accetta la policy riportata a questo link: https://www.facebook.com/policies/ (e che invitiamo a leggere nella sua interezza) in fatto di raccolta dati, PROPRIETA’ di quanto si pubblica (tutto resta del proprietario, tanto è vero che possiamo cancellare tutto ogni volta che vogliamo), UTILIZZO di quanto si pubblica (Facebook, accettando le sue policy quando ci si iscrive, detiene il diritto di utilizzo dei nostri contenuti a fini commerciali).
Quindi, declarare nei propri profili qualsivoglia cosa, specie in fatto di policy, non ha NESSUN VALORE LEGALE nei confronti di questo o altri social network o di qualsiasi altro sito di cui si accettano le regole. Pretendere che Facebook si comporti diversamente è come scendere in campo per un partita di calcio e chiedere di giocare con un proprio regolamento e non con quello dello sport che, liberamente si è scelto, di praticare.
Quando ci si iscrive a Facebook, si accettano delle regole, se non ci stanno bene non ci si iscrive o ci si cancella.

(Angelo Fragliasso)